La Compagnia Balestrieri Waldum di Gualdo Tadino nei giorni scorsi ha rinnovato le cariche del proprio consiglio direttivo che guiderà il gruppo nei prossimi tre anni.

Stefano Ragugini è stato eletto nuovo presidente, mentre il vice presidente sarà Sandro Petrini. Confermato il Maestro d’Armi nella figura di Luca Frappini, con Giuseppe Merollini suo vice. Segretaria è stata eletta Fiorella Cecchi.

I Balestrieri Waldum quest’anno hanno compiuto 41 anni, essendo la Compagnia stata costituita nel 1986 quando Ennio Abbati e Sandro Ursi, che anni prima avevano già dato vita al Gruppo Sbandieratori, insieme ad altri giovani appassionati della balestra medievale, arma in auge a Gualdo fin dal XIV secolo, fondarono il gruppo che poco dopo è entrato a far parte della Litab, la Lega Italiana Tiro con la Balestra Antica.
Fonte – https://www.gualdonews.it/2017/12/11/balestrieri-waldum-stefano-ragugini-presidente/