Balestrieri Città di Terra del Sole

FONDAZIONE

1986

ADESIONE

1986

PRESIDENTE
  • Verità Michele
TELEFONO
  • +39 340 6792724
EMAIL
  • info@balestrieriterradelsole.it
Medagliere Nazionale

Balestra Antica da Banco

14

Oro

0

Argento

0

Bronzo

Migliori Balestriere

Fausto Asserilli (2016)
Pierluigi Agnoletti (1997)

Fu grazie a Francesco I De’ Medici , Gran duca di Toscana, il merito della storia dei Balestrieri nella nostra città, in quanto fu per suo volere che con un bando del 1579 avvenne il trasferimento da Firenze alla fortezza di Terra del sole, del Tribunale Amministrativo Militare, del materiale bellico e milizie, ed in particolar modo dei Balestrieri che ancora restavano la punta centrale dell’esercito.

Sono più di 40 gli appassionati Balestrieri di Terra del Sole, comprese le donne, senza contare i soci sostenitori che dal 1971, anno della propria costituzione, li seguono entusiasti.

La Compagnia è l’unione dei Balestrieri delle due borgate della Città Fortezza di Terra del Sole, Borgo Romano e Borgo Fiorentino, i quali ogni anno si danno battaglia la prima domenica di settembre nella piazza centrale disputando il Palio dedicato a Santa Reparata.

Nel dicembre del 2014 ricorrerà il 450° anniversario della fondazione di Terra del Sole: città fortezza frutto di una volontà politica ed economica e di una visione architettonica moderna, fu capoluogo della provincia della Romagna Toscana per più di due secoli.

Fu la concretizzazione del sogno umanistico della città ideale secondo Cosimo De’ Medici Gran Duca di Toscana. Un cronista del tempo, Giovan Battista Adriani, scrisse che all’atto della cerimonia della fondazione ( 8-12-1564 ) il cielo si aprì ed un raggio illuminò quella terra come se fosse il cielo a volerla veder nascere, da qui nacque il suo nome.

Terra del Sole negli anni ha mantenuto la sua forma originale ed il suo fascino rinascimentale. Costituita da quattro bastioni angolari, S. Maria e S. Martino a guardia di Porta Romana e del castello del Capitano di piazza o del Governatore che guardano verso valle, e dai bastioni di S. Reparata e S.Andrea a guardia di Porta Fiorentina e del castello del Capitano delle Artiglierie che volge lo sguardo verso monte, i due palazzi sono collegati da un borgo che li attraversa longitudinalmente. Sulla grande e centrale Piazza d’Armi, la chiesa di S.Reparata fronteggia il Palazzo Pretorio con il tribunale, le segrete, la scala elicoidale, la stanza dei tormenti e i quartieri del Bargello.

Con un Decreto Ministeriale del 1965, Terra del Sole è stata dichiarata “di notevole interesse pubblico” e nel 1997 il World Monument Found ha selezionato “il complesso sistema architettonico documentario delle carceri medicee dell’archivio criminale“ inserendolo tra i 100 monumenti più importanti al mondo da tutelare e salvare.

Sede

Piazza d’Armi, 2
Terra del Sole, FC

Eventi

Torneo di Primavera

Giugno

admin

Author admin

More posts by admin